blog

Smalto semipermanente a casa: una guida per unghie perfette

smalti semipermanenti per unghie

Se ti piace avere le unghie sempre curate, sicuramente sai quanto è difficile mantenerle in ordine! Ecco perché lo smalto semipermanente è l’ultima moda nei saloni di bellezza, in quanto può durare fino a 3 settimane senza perdere lucentezza o staccarsi. Ma c’è sempre molta confusione su quali sono i prodotti necessari per poter fare una manicure a casa senza spendere troppo.

Oggi in questo articolo di Arte Unghie  spiegheremo passo dopo passo come fare la tua manicure semipermanente a casa, e ti mostreremo tutti i prodotti di cui hai bisogno e che puoi trovare sul nostro sito, molto economici e di alta qualità, così, finalmente, il tuo sogno di avere unghie perfette per 3 settimane, si avvererà.

Passaggi da seguire per realizzare una manicure con smalto semipermanente

Per iniziare, molti di voi potrebbero non sapere cosa sia lo smalto semipermanente. Questo tipo di prodotto è uno smalto che necessita di una lampada LED o UV per asciugarsi e rimanere fissato all’unghia (senza una lampada è impossibile che si asciughi, non importa quanto tempo lo lasciamo al suo interno). Grazie a questo, otterremo unghie belle e resistenti, potremo fare qualsiasi cosa senza temere danni alle unghie e, soprattutto, per quasi 3 settimane!

Ma la chiave per unghie perfette è seguire una serie di passaggi prima e dopo l’applicazione dello smalto.

Primo passo: preparare l’unghia

Prima di iniziare a smaltare le vostre unghie, è necessario prepararle: limarle per darle forma, rimuovere le cuticole e limare la superficie dell’unghia in modo che lo smalto si attacchi meglio. Per fare tutto questo, è necessario avere una lima, uno spingi-cuticole e un tronchesino per unghie. Spingere le cuticole con lo spingi-cuticole e rimuoverle con un tronchesino. Successivamente, utilizziamo una lima o un buffer dalla grana finissima per limare la superficie dell’unghia.

Secondo passaggio: applicare Base, colore e sigillante

Dopo aver eseguito i primi passaggi,  possiamo applicare Il primer con o senza acido a seconda dell’unghia. Se è molto rovinata, consigliamo di utilizzare Il Primer; viceversa consigliamo di utilizzare l’Ultrabond (Primer senza acido). Successivamente applicare la Base Extra, indicata proprio per i semipermanenti. Catalizzare in lampada.

Stendi uno strato del colore desiderato e fallo asciugare in lampada LED o UV. Se vogliamo dargli più intensità, applichiamo una seconda passata di colore e asciughiamo di nuovo.

Infine, applicare il Top Coat Extra Gloss per dare lucentezza alle unghie e lasciare asciugare.

Tutti questi passaggi possono essere saltati se si utilizza uno smalto 3 in 1, come i nostri All In One che contengono già all’interno base e sigillante. Quindi vi basterà applicare solo il colore ed il gioco è fatto.!

Il tempo di asciugatura dipenderà dalla potenza della nostra lampada e dal fatto che sia LED o UV. Le lampade a LED sono più veloci, impiegano dai 30 ai 60 secondi per asciugare ogni strato, mentre le lampade UV possono impiegare circa 2 minuti.

Terzo e ultimo passaggio: sgrassare e idratare le cuticole

Dopo aver applicato lo smalto e il Top Coat, l’ultimo passaggio è pulire la superficie dell’unghia con un prodotto chiamato “cleaner”, ossia alcool diluito, che elimina l’eccesso di prodotto. I nostri semipermanenti e i nostri All In One non hanno bisogno di essere sgrassati con il cleaner perchè non c’è dispersione. Le vostre unghie usciranno dalla lampada senza avere quel fastidioso strato appiccicoso.
Consigliamo inoltre di utilizzare olio nutritivo per le cuticole, in modo che siano ben idratate.

Rimuovere lo smalto semipermanente

Per rimuovere lo smalto semipermanente avremo bisogno di una lima grana 100/180 o una fresa che ci aiuterà a svolgere questo tipo di lavoro. E’ importante regolare la velocità della fresa in modo da non surriscaldare l’unghia e provocare dolore sulla stessa.

Puoi trovare tutti i prodotti citati in questo post sul nostro sito. Se non li trovi, contattaci! Siamo a tua disposizione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *